Spaziale Ucraina attraverso gli occhi di elon musk

La NASA prevede di abbandonare missili russi a causa degli alti costi per la loro lanci e alla ricerca di altre opzioni di manutenzione della stazione spaziale Internazionale. L’occasione di chiamare il nostro paese spaziale era ancora la partecipazione dell’Ucraina nella produzione di componenti per missili russi Unione, che la NASA ha iniziato a utilizzare dopo la chiusura di un programma di lanci di Space Shuttle. Ma dal 2014 un conflitto militare con la Russia resettato le prospettive di progetti comuni, che occupavano una quota di mercato in ucraina spazio. Nonostante il fatto che il divieto NSDC al lavoro con le aziende russe non ha toccato il programma pacifica dello spazio, l’Ucraina sta gradualmente emergendo dalla cooperazione con la federazione RUSSA. L’ucraina ha già iniziato a creare cuneo in questo la catena di produzione e di lavorare direttamente con la NASA. Risultato il successo del lancio nell’autunno del 2016 razzo Antares con l’ucraino motore, prodotta in fabbrica Yuzhmash.
Il direttore della NASA Daniel Golden ha invitato gli esperti-industriali attirare i giovani con nuove idee e ricostruire l’attività delle aziende, abituati a contare nella sua attività su un establishment. Al cambiamento negli approcci nel settore spaziale obbligava e la pressione dell’opinione pubblica con l’obbligo efficace di fondi dei contribuenti. Budget sotto tutto questo è possibile creare praticamente dal soffitto, perché il denaro come se pareggi, dalle tasche dei contribuenti. Chiuso e tecnicamente complesso dell’industria aerospaziale sviluppo, al di fuori di cui non ci sono praticamente qualificati нeзaaнгaжирoвaнныx esperti — solo-est Klondike corretta gonfiare i bilanci e le truffe sui prezzi. E i contribuenti non possono capire, perché il razzo vale 5 miliardi di euro e non 500 mila: perché gli esperti, che sanno, che è costoso, e possono dirlo, è stessi rappresentanti del settore, che è interessata a gonfiare i bilanci. Quando lo stato in una sola persona e il cliente, e l’artista, e l’esperto, non c’è alcun incentivo a lottare per l’efficienza dei costi e riduzione dei costi. Nel 2001 la NASA ha nominato il fattore сeдeющeй forza lavoro principale minaccia prospettive future dell’industria aerospaziale degli stati UNITI per i prossimi 5-10 anni. Perché l’artista è responsabile solo per lo svolgimento nel tempo stabilito, il lancio di un missile o la creazione di un satellite.
Il ricambio generazionale nasce innovatori
Lubomir Сaбaдoш

«Dobbiamo costruire la vostra prospettiva e di sviluppare la tua idea. L’investitore dovrebbe essere la comprensione di chi gestisce le risorse e chi è responsabile per gli obblighi», — ha detto l’ex capo Гoскoсмoсa Lubomir Сaбaдoш. Unico vantaggio dell’Ucraina sono facili ripetitori, che è possibile creare, considerando lo sviluppo tecnologico delle nostre imprese. Il compito dello stato creare le condizioni per l’investitore è venuto in Ucraina. In questa direzione si muovono gli americani, i giapponesi e lì guardano dello stato, intendono diventare spaziali. La parte costosa è giustificata.
Ma ha lavorato e si è sviluppata un’intensa attività di ricerca industriale, dove il 26 imprese statali e 20 mila lavoratori, è necessario che la produzione di massa di prodotti, che dà occupazione, e la possibilità di aggiornare la tecnologia. Questo solo per l’ultimo anno di successo di un progetto indipendente ucraino spazio suggerisce che l’industria spaziale dell’Ucraina ha mantenuto un alto livello tecnico e livello intellettuale, che consente di realizzare progetti complessi.
Allo stesso tempo piena evoluzione mercato lancio di satelliti commerciali, riscaldata società di internet, avranno bisogno di ucraini ripetitori ed esperti. Per mantenere lo spazio di stato, l’Ucraina deve integrarsi nel mercato mondiale, pragmatico considerando tutte le realtà: ciò che i governi dei paesi leader del settore interessati a finanziare i produttori (e la sua scienza, rispettivamente), e che sconsiderato vendita di tecnologie paesi in via di sviluppo (che dispongono di manodopera a basso costo) solo accelerare il funerale del settore spaziale dell’Ucraina. Gli esperti che hanno condiviso la loro visione per il futuro dell’Ucraina a livello globale mercato spaziale, sono d’accordo che il paese ha sempre meno tempo per la conversione al potere nel futuro sviluppo.

L’orgoglio e la stagnazione
In questo SpaceX non riesce a chiudere l’esigenza del mercato di lancio: invece previste lo scorso anno 20 avviamenti SpaceX ha fatto solo otto, a causa delle partenze di società perde milioni di dollari. E fornitura di tali aerospaziale produttori, come Boeing, etc., a volte più costoso di SpaceX. Il lancio di nuovi satelliti e di compensazione orbita da vecchi — un mercato che continuerà a crescere. C’è un progetto «alternativo internet», che prevede l’eliminazione in orbita più di 4 mila satelliti per fornire l’accesso a internet in qualsiasi parte del mondo, il suo implementerà la società Maschera in collaborazione con Google già dal 2018. Mentre l’Ucraina ha esperienza di produzione di razzi spaziali, di tecnologia e di professionisti altamente qualificati, con la politica dei prezzi notevolmente al di sotto dei principali produttori.
Principale aziende del settore KB Meridionale erano ambiziosi piani di realizzare ucraino-brasiliano progetto Ciclone-4 e crea un missile operativo-tattico complesso Pellegrino commissionato dal ministero della Difesa, ma sono così e non sono state attuate, e i suoi progetti di prestiti in valuta estera ora sono pagati dal bilancio. Pavlograd impianto chimico è entrato in ucraino-americano il programma di smaltimento di munizioni. Kharkiv ONG Kommunar oltre ad un produttore di sistemi di gestione per razzi Soyuz (per le esigenze della federazione RUSSA) ha trovato la sua nicchia nella produzione di componenti per vagoni ferroviari. Ad esempio, un impianto Yuzhmash ha prodotto ripetitori Zenith per i progetti di lancio Mare e di Terra avvio, implementazione кoнвeрсиoнную programma Dnepr, per cui su scattate con alerting missili balistici intercontinentali espulse nello spazio satelliti commerciali per vari scopi.
Negli stessi stati UNITI a «zero» i migliori camminato nel settore IT, ma con l’avvento di Maschera e progetti privati andato il processo inverso. Lo stato del settore non è unica.
Gli scienziati e i giovani poco a contatto con l’ucraino spazio: meno di 1% dei dipendenti del settore (0,84%) hanno una laurea, e l’età media dei lavoratori — 51 anni. Accontentarsi ruolo «кусoчныx» imprenditori, anche in grandi progetti internazionali, e orgogliosamente definirsi potenza spaziale — auto-inganno. L’industria spaziale del paese congelato nel XX secolo, mentre il resto del mondo si impegna a XXІІ secolo. La produttività dei lavoratori ucraino spazio decine di volte inferiore rispetto a tali spaziali paesi, come gli stati UNITI e la Russia. Un problema chiave, di richiedere enorme potenza di 26 aziende unitarie progetti a priori non possono risolvere, e su grandi del bilancio di fondi non è e non sarà. Triste risultato di questo approccio quello che ora è nella struttura dei costi del settore spaziale Ucraina la parte del leone di spesa a servizio dei prestiti per la creazione di progetti che non sono stati eseguiti. Vivere un passato glorioso, di sognare un ritorno di epoca sovietica, con enormi commesse e concentrarsi solo sulla padronanza di denaro — in generale, il percorso da nessuna parte.
Oleg Andreev
Nel 2016 SpaceX ha firmato un contratto con le forze aeree degli stati UNITI per la conclusione orbitale di un satellite GPS con l’aiuto di Falcon 9 $ 82,7 milioni di euro. L’esecuzione del contratto fracassato in 40 tappe, ognuna delle quali è stato pagato separatamente. Delle startup, uno dei tanti, la società Maschera è cresciuta in un leader unico grazie allo sviluppo, a prezzi competitivi e serie completate con successo dei contratti. La NASA nei primi anni 2000 consapevoli che c’è una crisi generazionale, dipendenza da monopoli, e che il tempo per correggere la situazione resta molto. Due anni più tardi, Musk ha sostituito appaltatori del governo: nel 2008 la NASA ha firmato con la società un contratto del valore di $ 1,6 miliardi di dollari per 12 lanci del razzo vettore Falcon 9 e la navicella spaziale Dragon. Nel 2006 Musk ha vinto il concorso della NASA per il programma Commercial Orbital Transportation Services (COTS), calcolato in sei anni, e SpaceX ha ricevuto un finanziamento di $ 396 milioni di euro per lo sviluppo e la dimostrazione di un razzo vettore Falcon e la nave di Dragon. La soluzione ottimale è quella di attirare agli appalti pubblici di sviluppatori, che sono cresciuti al di fuori dell’attuale sistema e hanno avuto approcci moderni.
Che aspetta l’Ucraina in queste condizioni, quando i programmi spaziali hanno smesso di essere un privilegio dei ricchi paesi in fase di sviluppo e privati comp

Ingegnere e imprenditore Elon Musk compie nell’industria aerospaziale di svolta, il cui effetto è paragonabile a quella di massa automobilistico di Henry Ford e la produzione di massa di Johann Gutenberg. Fondata la società SpaceX ha sfidato il grande pubblico alle aziende produttrici di veicoli spaziali e razzi, ha proposto di mercato uniche di sviluppo e i prodotti a prezzi accessibili e per 15 anni è cresciuta da una rocambolesca avvio del legislatore trend spaziale sfera. Lanci di razzi e satelliti non è un privilegio per ricchi degli stati e non un lusso, ma una pratica comune delle aziende private, che vogliono nel XXI secolo essere innovativi e tecnologici. L’innovazione Maschera hanno trasformato il mercato dei prodotti, dove è andato a nuovi produttori e nuovi consumatori. Boom spaziali sviluppi ricorda mercato dei dispositivi mobili, in cui per un breve periodo di tempo «sparato» la nuova società con nuovi prodotti, e contemporaneamente sono state costrette al ritiro perenne autorità. Il giornalista esperto se può ucraino esperienza e il potenziale di essere interessante Ilona Maschera.
Uscire dalla crisi del settore spaziale degli stati UNITI ha contribuito non nuovo denaro, e le nuove persone che nel tempo hanno ceduto la strada «pilastri» e «i cavalieri della guerra fredda». Negli stati UNITI all’incrocio dei millenni l’industria spaziale, anche di fronte al problema del ricambio generazionale. All’inizio del 2000 il numero dei lavoratori del settore è diminuito del 68 mila persone rispetto all’inizio degli anni ‘ 90. E i giovani talenti non erano in aэрoкoсмoнaвтику, e in più promettenti del settore industria e rapidamente crescenti internet della società (come di volta in quegli anni arrivò il boom delle dotcom). Segni di stagnazione del settore spaziale erano molto simili a ucraino, nonostante la differenza di volumi di finanziamento (per cui gli stati UNITI sono più avanti di Ucraina in centinaia e migliaia di volte). i Vecchi quadri, il cui momento è stato in tempi di guerra fredda e di lavorare su un progetto Apollo, ha cominciato ad andare in pensione.

Essere una potenza spaziale o non essere, questo è il problema
Con capacità per ciclo completo di produzione di prodotti di spazio (che in Ucraina ci sono in sette paesi del mondo), il nostro paese per un quarto di secolo non ha creato alcun nuovo prodotto, né di un progetto di innovazione. La sopravvivenza delle aziende in una nuova realtà in gran parte dipendeva da loro dirigenti, che da un governo di strategie di sviluppo dello spazio, rimaste sulla carta e non пoдкрeплявшиxся finanze. Tutti i 25 anni di indipendenza, l’Ucraina prevalentemente orgogliosa piacevole spaziale scorso, avuta in eredita ‘ dall’URSS, ma non guardi al futuro. Con la caduta dell’URSS e la fine della guerra fredda l’industria spaziale dell’Ucraina ha perso di ordine pubblico sulla produzione primaria — missili balistici intercontinentali, ex principale fonte di reddito e il significato della sua attività.
Ci sono di interessare Ilona Maschera, o altre società — co-fondatori di SpaceX. C’è la tecnologia e i principali clienti di servizi per il lancio di satelliti — avanzate di una società di internet. Il nostro principale vantaggio è un ingegnere con formazione ed esperienze di lavoro in questo settore, che non in altri paesi», — ha detto il consigliere del capo dello Stato, l’agenzia spaziale (ГКAУ), Sergei Fedorov. «L’ucraina ha bisogno di navigare in paesi preferiti, è in primo luogo gli stati UNITI.
Alla fine del 2016 consiglio di Stato, l’agenzia spaziale ha approvato all’unanimità una nuova strategia di riforma del settore, che prevede tre fasi: la creazione di uno stato di preoccupazione Укркoсмo», кoрпoрaтизaцию delle imprese del settore e la conseguente trasformazione del gruppo in stato di mercato di una società holding. Alcuni passi in questa direzione sono già stati fatti. Per l’ottimizzazione di beni e di attrarre investimenti in imprese del settore spaziale è necessaria la loro aziendalizzazione. Gli investitori possono interessare solo se avranno la garanzia, e non una parola mia assunti dallo stato di amministrazione, come ora. Queste misure creeranno le condizioni necessarie per l’associazione produttori ucraini di tecnologia spaziale con le aziende private.
I loro prezzi a volte più alto rispetto ai corsari — ad esempio, il costo di creazione automatica interplanetaria stazione Europa Clipper è stato di $ 2,3 miliardi di euro (senza tener conto del costo del lancio con il lanciagranate), lo sviluppo di lander — $ 700 milioni. Ma è ovvio che l’industria spaziale si muove più vicino al mercato. L’azienda partecipa come in programmi di governo che finanzia la NASA, e sul mercato lanci commerciali. Inoltre, è significativo che in questo mercato a dettare le regole, non solo gli imprenditori, ma anche privati clienti. NASA, il cui bilancio annuale per l’esplorazione dello spazio è di $ 18 miliardi di dollari, nel 2011 ha cessato di svolgere comandati da lanci di veicoli spaziali e dato questa funzione appaltatori. Questo apre una finestra di opportunità anche per i costruttori di Ucraina, che hanno l’esperienza, le capacità tecnologiche e gli esperti. Space X produce liquidi motori a razzo, ripetitori, veicoli spaziali, software e trascorre le partenze, a volte è più conveniente che le più grandi multinazionali spaziali società. Sul mercato prodotti e servizi spaziali negli stati UNITI coesistono aziende private (SpaceX, etc.) e società statali — costosi e non particolarmente efficace. Sì, statali appaltatore sarà più costoso, perché essi comprendono la struttura dei costi aggiuntivi per lo sviluppo scientifico, la creazione di nuove tecnologie, prove, etc. E anche in quei programmi dove lo stato è presente il cliente satellite o spaziale inizio gara d’appalto, a cui possono partecipare diverse società, come è consuetudine in un’economia di mercato. Se 10-15 anni fa nella struttura spaziale degli ordini era di circa il 90% di pubblico e il 10% di privati, oggi la tendenza generale in diversi paesi: 50-70% — gli ordini del governo, e il resto — privato. Come società di esplorazione dello spazio, l’agenzia ha già non produce nulla, non si sviluppa, e costituisce ordine di stato.
Altrettanto sintomatico che sono disponibili pubblicamente le dichiarazioni di questi esperti riguardano solo il passato e progetti incompiuti — Ciclone-4 e satellite di telecomunicazioni Lybid. Ahimè, non ha ritenuto di rispondere «pilastri» spaziale sfera — direttore dell’istituto Nazionale di studi strategici, il primo capitolo dell’agenzia spaziale Vladimir Gorbulin e direttore generale KB Sud Alexander Degtyarev. La domanda che dobbiamo adottare per l’Ucraina è rimasta spaziale dallo stato i prossimi 10-15 anni, l’edizione ha definito il leader esperti del settore. L’industria spaziale è la locomotiva di molti altri progetti innovativi e di settori come l’ingegneria, la lavorazione dei metalli, elettronica.
Insieme con i leader mondiali del settore si sta preparando un progetto di investimento, che permetterà di organizzare la produzione di turbine e componenti a favore dell’energia solare per un importo massimo di 500 milioni di euro all’anno. Ciò fornirà il download zone di produzione delle imprese e pieno utilizzo delle risorse umane». In questa situazione l’unica opzione per garantire il futuro del settore spaziale Ucraina — incorporare a internazionale di cooperazione per la produzione di un razzo spaziale, — dice Sergey Voight, direttore generale della ONG Yuzhmash nome di Makarov. — Questo può essere fatto in diversi modi, ma l’unico veramente affidabile prospettiva — di diventare parte di uno dei principali produttori mondiali. La difficoltà è che tutti i principali potenze spaziali preferiscono mantenere i loro produttori. Sergei Voight

«Dobbiamo onestamente riconoscere che il nostro stato non può essere il cliente principale di un razzo spaziale, e guadagnare il settore si deve sui mercati esteri. Insieme con lo spazio del progetto, riteniamo oggi più promettenti progetti di energia alternativa. Stranieri imprenditori per la realizzazione di progetti su larga scala non sono coinvolti.
«Oggi stiamo assistendo a una crescita di interesse verso l’esplorazione dello spazio. Ma quando in Ucraina progetti commerciali orientamento spaziale e livello dei salari raggiunge IT-industria, allora inizia il processo», dice Буткaлюк. Ora nel nostro paese IT «lavare» i migliori professionisti di tutti i settori. Questa è la base di produzione e di professionisti di alto livello. L’ucraina ha tutti i componenti per guidare attivamente le attività di lancio.
L’ucraina è rimasta nell’elenco spaziali paesi solo per un motivo di generale stagnazione del settore spaziale, che si è svolta a 1990-2000 anni, dicono gli esperti. La stessa Cina, Corea del sud, India e altri paesi, che negli ultimi anni sono diventati spaziali, hanno usato la tecnologia sovietica, che in qualche modo hanno acquistato e modificato. In questo contesto, l’Ucraina non può permettersi di nascondersi dietro le immagini scattate in URSS missili, definendosi potenza spaziale. Ma nella nuova economia, dove la chiave del successo non sono passati i meriti e la capacità di offrire prodotti di più recente, più economico e più veloce, e a differenza degli stati UNITI e Europa non miliardi di dollari per lo sviluppo di nuovi, l’Ucraina ha poco tempo per avere il tempo di saltare in questo ultimo vagone e rimanere potenza spaziale in futuro. Fino al 1991 il driver del mercato spaziali innovazione è stata la guerra fredda tra Unione Sovietica e l’America, e con lei la fine di un sistema ancora decenni ha vissuto solo per inerzia dei precedenti sviluppi.

Ora il suo team sta lavorando su un nuovo progetto, che conta interessare l’agenzia spaziale Europea. Alessandro Буткaлюк

In Ucraina c’è l’esperienza di sviluppo e realizzazione di progetti complessi e di persone di talento, che creano innovazione e vogliono realizzare nel nostro paese — un esempio è stata la squadra dell’ingegnere Alessandro Буткaлюкa, vittorioso nel 2016 in xaкaтoнe NASA con il progetto MarsHopper. Per questo è necessario mostrare la volontà politica — come hanno fatto negli stati UNITI, aprendo il mercato alle aziende private e dando spazio ai giovani. Tradurre sovietica indicativo e costosa l’economia del settore spaziale sul mercato e creare le condizioni che hanno reso possibile l’arrivo di privati investitori strategici, può solo stato — il proprietario di tutte le 26 imprese del settore. Tuttavia gli innovatori e sono rimasti in stato di volontari, lo stato non c’era possibilità di integrare loro squadra in un sistema settore spaziale e finanziare il loro sviluppo. L’interesse di giovani ingegneri al settore spaziale conferma Буткaлюк. Quando i dirigenti delle aziende di stato, inefficiente рaсxoдoвaвшиe miliardi di fondi di credito e quindi non hanno effettuato progetti, continuano a lavorare.